L'International Chamber of Commerce - ICC ha aggiornato le regole che da novant'anni agevolano gli scambi internazionali delle merci, aiutando gli importatori e gli esportatori di tutto il mondo a stilare accordi in modo trasparente  e chiaro, concludendo il processo di revisione delle Regole Incoterms®, avviato nel 2016, che entreranno in vigore dal 1° gennaio 2020.

Gli Incoterms® sono stati redatti e aggiornati secondo i nuovi bisogni del commercio internazionale, al fine di riflettere chiaramente le attuali prassi commerciali. Come noto, essi sono di supporto alle imprese nell’evitare di incorrere in costi non necessari chiarificando, all’interno del contratto, le obbligazioni delle parti, i costi e i rischi sostenuti da ciascuna di esse durante le operazioni di import ed export delle merci.

Il seminario è stata l'occasione per porre l'attenzione all'analisi delle varie obbligazioni delle parti nelle diverse versioni di Incoterms, la valutazione delle esigenze dell’esportatore e dell’importatore al fine di redigere un contratto di compravendita (clausole generali e speciali) in relazione alle obbligazioni dei termini di resa, dei pagamenti della modalità di trasporto, nonché l'esame degli adempimenti collegati alle obbligazioni dettate dalle regole Incoterms.

programma

slides