Tu sei qui

La Ricerca di anteriorità, un “preciso dovere” per chi deposita marchi o brevetti

Affrontare le innovazioni di prodotto e di processo con una ricerca di anteriorità, vuol dire intraprendere il giusto percorso per porsi all’avanguardia e ricavare, certamente, un vantaggio competitivo.

Se dal punto di vista dei Brevetti, si può parlare anche di uso evoluto dell’indagine, quindi non solo di prevenzione, per i marchi le ricerche servono, sopratutto, per verificare che il segno progettato, non violi dei diritti precedenti che possono dar luogo al rischio di conflittualità.

Rivolto alle imprese, alle associazioni di categoria, alle altre categorie professionali, e a chiunque sia interessato, l’incontro ha lo scopo di offrire, anche attraverso l’uso pratico di banche dati, una introduzione ai metodi di ricerca più utilizzati nell’ambito della Proprietà Industriale.

Relatore: Dott. Ing. Marco Celestino, titolare dello Studio ABM di Pisa.

Slides