Tu sei qui

Cresce il numero complessivo delle procedure di opposizione alle domande di registrazione marchi

Una ricerca svolta dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, che confronta i dati dei bienni 2017-18 e 2019-20, ha messo in evidenza l’aumento di 3254 richieste di procedure di opposizione alla registrazione dei marchi (+137,5%).
Le domande accolte sono però risultate percentualmente inferiori: solo il 20% delle opposizioni del biennio 2019-20 sono andate a buon fine contro il 27% del biennio precedente.
I motivi del mancato accoglimento sono principalmente:

  • l’inammissibilità,
  • il ritiro da parte dell’oppositore,
  • l’accordo tra le parti.

Per saperne di più.
 

 

Ti è stata utile questa pagina?