Al via  la seconda annualità del progetto Stay Export, proposto e finanziato dal sistema camerale (Unioncamere) in collegamento con le iniziative realizzate nell’ambito del Progetto SEI (Sostegno all’Export dell’Italia).

Stay Export 2  è un percorso di sostegno pensato per le imprese esportatrici con l'obiettivo di consolidare la loro presenza all'estero e aiutarle a fronteggiare le difficoltà sui mercati internazionali e le criticità rilevate in questa fase emergenziale.

Torna il contributo a fondo perduto a favore delle imprese ed ai soggetti REA che abbiano ospitato percorsi di stage per studenti a partire dal 1 Gennaio 20211 con uno stanziamento di € 40.000,00.

Le domande possono essere presentate dalle ore 9:00 del 1° luglio 2021. Per saperne di più

È attivo il servizio Vi.Vi.Fir - vidimazione digitale dei formulari per l'identificazione dei rifiuti trasportati, che consente alle imprese ed agli enti di produrre e vidimare in modo autonomo il FIR avvalendosi di un servizio online gratuito.

A partire dal 28 febbraio 2021 gli utenti che vogliono registrarsi al CRM Camerale "Camera Informa" dovranno farlo tramite SPID o CIE.

Nuove modalità di pagamento per i servizi della Camera di Commercio di Lucca

Nuove misure di finanzimanto Brevetti+, Disegni+ e Marchi+

L’Uibm (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) comunica che sono in fase di attivazione le nuove misure Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, secondo quanto previsto dal decreto direttoriale 13 luglio 2021.

scadenza 15 settembre 2021

Prorogata al 15 settembre la scadenza del pagamento del Diritto Annuale 2021 riguardante le partite iva a cui si applicano gli Isa ed i soggetti che adottano il regime forfettario chi partecipa a società e imprese che attribuiscono ai soci il reddito imponibile, con le regole della cosiddetta trasparenza.

E' online l'elenco delle imprese beneficiarie e la graduatoria di riserva del Bando digitalizzazione e sostenibilità anno 2021

Dall'11 maggio

Nuova modulistica per il deposito delle domande di proprietà industriale.

Dal 19 maggio 2021

Apre il nuovo bando di Invitalia “Impresa a tasso zero”. Sono previsti finanziamenti a tasso zero e contributi a fondo perduto per micro e piccole imprese composte in prevalenza da donne o giovani costituite da non più di 5 anni.

URP