Tu sei qui

Prevenzione della Corruzione

In questa sezione sono pubblicati i dati del Responsabile della prevenzione della corruzione e Responsabile della trasparenza. (D. Lgs. 33/2013, Art. 43 comma 1) e l'aggiornamento annuale del Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e trasparenza (art. 10 c. 8, lett. a, D.Lgs.33/2013).

La Camera di Commercio adotta annualmente l'Aggiornamento del Piano per la Prevenzione della corruzione e della Trasparenza e ad oggi non sono previsti ulteriori regolamenti.

Provvedimenti adottati dall' A.N.AC. ed atti di adeguamento a tali provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell'anticorruzione (art. 1 comma 3 legge 190/2012)

Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui all' art.18 comma 5 decreto legislativo 39/2013

Pubblichiamo in questa sezione il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione, aggiornato annualmente, che la Camera predispone sulla valutazione del livello di esposizione dei propri uffici al rischio corruzione e con il quale indica gli interventi organizzativi volti a prevenirne il rischio (D.Lgs. 33/2013 - Art. 10 c.8 lett.a).

La Giunta Camerale con Delibera n.89 del 27 novembre 2013, ai sensi dell'art. 1, comma 7, della Legge n. 190 del 06/11/2012, ha individuato Alessandra Bruni, Dirigente Area Anagrafica certificativa e Regolazione del mercato, quale Responsabile della prevenzione della corruzione della Camera di Commercio di Lucca.