Tu sei qui

Procedimento di rimborso degli importi erroneamente versati per Diritto Annuale

In tutti i casi in cui si siano versati alla Camera di Commercio importi per diritto annuale in realtà non dovuti è possibile richiedere il rimborso (D.P.R. n. 602/1973 e L.n. 241/1990). Per saperne di più

Termine: 
60 gg. dalla presentazione dell'istanza
Silenzio Assenso: 
No, non pertinente al procedimento
Strumenti di tutela amministrativa : 
Non è possibile il ricorso gerarchico. E' previsto il ricorso al TAR o il ricorso straordinario al Capo dello Stato
Procedimento ad istanza: 
di parte e d'ufficio
Atti e documenti da allegare all’istanza e modulistica necessaria:
Ufficio informazioni
Ufficio responsabile
Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale
Ufficio sostitutivo