Tu sei qui

Sanzioni amministrative: ordinanze di ingiunzione e archiviazione, revoca, confisca, alienazione, distruzione, risposta all’opposizione al sequestro

Le Camere Commercio sono competenti ad emettere provvedimenti sanzionatori per le violazioni commesse dagli operatori economici in alcune materie previste dalla legge (es. comunicazioni al registro imprese, annotazioni artigiane, attività di autoriparazione, installazione di impianti, sicurezza prodotti, marcatura CE, sicurezza giocattoli, ecc.). Per saperne di più

Termine: 
Non è previsto dalla legge alcun termine per l’emissione dell’ordinanza salvo il caso di opposizione a sequestro alla quale si deve provvedere entro 10 giorni; il diritto a riscuotere le somme ingiunte si prescrive in 5 anni dal giorno dell’accertamento d
Silenzio Assenso: 
No, non pertinente al procedimento
Strumenti di tutela amministrativa : 
Giudice ordinario
Procedimento ad istanza: 
d'ufficio
Atti e documenti da allegare all’istanza e modulistica necessaria:
Ufficio informazioni
Ufficio responsabile
Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale
Ufficio sostitutivo